Un accesso più sicuro!

A partire dal 1° ottobre 2021, come stabilito dal decreto “Semplificazione e innovazione digitale”, poi convertito in legge (120/2020), l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione è possibile solo attraverso sistemi di autenticazione sicura come SPID (Sistema Pubblico di identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Questi meccanismi sono integrati in SISIR*, il Sistema Informativo Sanitario Integrato Regionale della Basilicata, che, attraverso il SINGLE SIGN ON, garantisce la possibilità di effettuare il login una sola volta e ottenere l’accesso a tutti i servizi, così da avere un’esperienza d’uso soddisfacente e senza interruzioni!

L’accesso è indispensabile per accertare la tua identità in maniera sicura e garantire la riservatezza dei tuoi dati personali.

*ATTENZIONE: L’accesso ai servizi è TEMPORANEAMENTE consentito anche attraverso sistema OTP (One Time Password)

Non hai le credenziali?

Scopri come ottenerle!

Il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) è un’identità digitale composta da una coppia di credenziali (username e password), strettamente personali, che ti garantisce un accesso unico, sicuro e protetto ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione.

Per ottenere le tue credenziali SPID puoi rivolgerti a uno dei gestori di identità (detti identity provider) accreditati dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID). Al momento i gestori d’identità sono 9: Aruba PEC SpA, In.Te.S.A. SpA, InfoCert SpA, Lepida ScpA, Namirial SpA, Poste Italiane SpA, Register SpA, Sielte SpA e TI Trust Technologies Srl.  Ogni gestore offre diverse modalità per richiedere e ottenere SPID: scegli quella più adatta alle tue esigenze.

Per ulteriori informazioni su dove e come chiedere le tue credenziali SPID visita la pagina Come attivare SPID.

La Carta di Identità Elettronica (CIE) è la chiave di accesso, garantita dallo Stato e rilasciata dal Ministero dell’Interno, che ti permette di autenticarti in tutta sicurezza ai servizi online di enti e pubbliche amministrazioni che ne consentono l’utilizzo.

Per farlo è necessario avere le 8 cifre del PIN: la prima parte viene consegnata alla richiesta della carta, la seconda alla consegna del documento (clicca qui in caso di smarrimento).

Per ulteriori informazioni visita la pagina Entra con CIE.

La Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS) viene emessa dall’Agenzia delle Entrate, che si occupa di produrre e distribuire la tessera su tutto il territorio nazionale. 

Per poterla utilizzare come Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è necessario recarsi presso un ufficio della Regione nella quale si risiede, dove verrà rilasciata una busta con il Personal Identification Number (PIN) per il suo utilizzo come CNS.

Per ulteriori informazioni visita la pagina CNS – Carta Nazionale dei Servizi.

L’OTP (One Time Password) è un codice usa e getta di 8 cifre che viene inviato secondo le modalità stabilite in fase di registrazione al servizio.

Per essere abilitato al Sistema di gestione accessi della sanità regionale è necessario disporre di un numero di cellulare e di una casella valida di posta certificata (PEC) e procedere con la registrazione su OTP Manager.

Per ulteriori informazioni consulta la guida presente nella sezione Download

Ottieni Credenziali

Guide all'utilizzo

Download